Giovanissimi e il sogno: la minicar!

Piccoli pericoli per strada inizieranno a camminare per le vostre città! Tra ragazzi che stanno iniziando a frequentare i corsi per prendersi il loro ciclomotore (motorino) o quadriciclo leggere (macchinetta) e quelli che stanno per prendersi la macchina siamo tutti felici!

Io personalmente sto facendo delle lezioni per avere la macchinetta e finalmente guidare per conto mio, andare dove voglio senza che nessuno mi venga a prendere o a lasciare. Le uniche cose che si aggiungeranno alla nostra routine saranno le chiamate delle mamme: ”Dove sei ancora a quest’ora!”

I 14 anni sono forse il traguardo più bello perché finalmente cambi scuola e passi a quella superiore, poi inizi a prenderti il tuo primo veicolo e ti senti per certi versi più grande. In fondo è veramente così, chi non si è mai sentito così?

È noioso aspettare tanto tempo per prendersi il proprio ciclomotore o la macchina, ma almeno il tempo ti ripagherà.

Già i vostri genitori vi immaginano sopra quel motorino, con il casco e pronti a partire. La cosa più sorprendente è quando vuoi portare un amico dietro ma, se hai un’età inferiore ai 16 anni non puoi.

Almeno questa è la legge, ma voglio proprio vedere chi la rispetta!

Poi i posti di blocco, soprattutto il primo in tutta la vostra vita vi segnerà sempre, o quasi. La prima volta che magari incontri un carabiniere o un poliziotto che ti chiede i documenti e tu che li cerchi, e magari non li trovi!

Bene, quindi cari genitori aspettate altri pericoli per strada!

Sempre, Vostra Autrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.