Operaio schiacciato da una fresa meccanica

Operaio schiacciato da una fresa meccanica

Nemmeno 48 ore dopo il terribile incidente in una fabbrica tessile di Montemurlo oggi si registra un’altra drammatica morte in fabbrica. A finire schiacciato da una fresa meccanica all’interno di una fabbrica di materie plastiche è stato il 49 enne Cristian Martinelli. Il dramma a Busto Arsizio (VA).
Quando la fresa industriale ha schiacciato l’uomo subito i colleghi hanno chiamato i soccorsi ma poco dopo l’uomo è spirato al Pronto Soccorso di Legnano. Drammatica la testimonianza della moglie disperata: “Si lamentava che erano in pochi”.
L’uomo, oltre la moglie lascia due bimbe di sette e otto anni. La Procura ha aperto un’inchiesta.

VARESE