Mamma 22 enne morta in atroce incidente sul lavoro

Mamma 22 enne morta in atroce incidente sul lavoro

Luana D’Orazio, 22 anni, di Agliana, è morta ieri in una fabbrica tessile di Montemurlo, in provincia di Pistoia, straziata da un telaio nel quale è rimasta incagliata e che ne avrebbe trascinato il corpo al suo interno durante il processo produttivo. La giovane vittima era mamma di un bambino di 5 anni e lavorava in questa fabbrica da circa un anno.

Il dramma intorno alle 10 di lunedì 3 maggio, durante il normale turno di lavoro. L’azienda ubicata in via Garigliano è una fabbrica tessile, la “Orditura Luana” a Oste di Montemurlo. La giovane stava lavorando a un orditoio quando è rimasta agganciata al rullo, finendo intrappolata nel macchinario. Inutili i tentativi di soccorso. Sotto shock la titolare che è stata poi trasportata in ospedale.

PISTOIA