Ex maresciallo dei Carabinieri ucciso in Salento

Ex maresciallo dei Carabinieri ucciso in Salento

Silvano Nestola, 46 anni, ex maresciallo dell’Arma è stato ucciso lunedì sera 3 maggio, in contrada Tarantino a Copertino, nei pressi di casa della sorella dove si era recato a cenare. Fino al mese di settembre aveva prestato servizio presso il Comando Provinciale di Lecce, poi era stato posto a riposo perché riformato. A sparare con un fucile un uomo incappucciato che si è poi dato alla fuga. Con la vittima c’era anche il figlio di 10 anni, risparmiato dal killer.

Da una prima ricostruzione l’uomo con il figlio si stava avvicinando alla sua auto quando avrebbe udito l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco così avrebbe detto al ragazzino di rientrare verso casa mentre lui sarebbe andato incontro all’uomo che aveva sparato. Poco dopo la sua auto era crivellata di colpi, l’uomo a terra ormai esanime.

Si indaga negli ambienti della criminalità organizzata.

LECCE PRIMO PIANO