USA vogliono sospendere vaccino Johnson&Johnson per casi di coagulazione

USA vogliono sospendere vaccino Johnson&Johnson per casi di coagulazione

Secondo il New York Times la Food and Drug Administration e i Centers for Disease Control non useranno più il vaccino di Johnson & Johnson, la stessa Food and Drug Administration inoltre consiglia ai singoli Stati federali di fare altrettanto. La decisione deriverebbe dall’osservazione di sei casi di una malattia rara che porterebbe alla formazione di coaguli di sangue in soggetti recentemente vaccinati con questo prodotto.

Naturalmente si tratterebbe anche in questo caso di uno stop temporaneo a scopo precauzionale in attesa di nuovi e più precisi riscontri scientifici.

SPECIALE COVID-19 E CAMPAGNA VACCINALE