Con Gammazita si festeggia il 25 aprile catanese

Gammazita Locandina 25 aprile

Gammazita Locandina 25 aprile

L’associazione culturale Gammazita invita la città a celebrare questo 25 aprile in centro storico, in convivialità e condivisione, per mantenere viva la nostra storia e i valori che ci ha lasciato in eredità.

Festa “Libera e Resistente” al Castello Ursino

Una giornata gratuita con pranzo all’aperto, laboratori per bambini, visite culturali, reading tematici, concertone al tramonto dei Merce Fresca e dei Babil on Suite con dj-set finale

Quest’anno, Gammazita, l’associazione culturale di Piazza Federico di Svevia, sceglie di onorare il giorno dedicato alla Liberazione con una grande festa gratuita, proprio nel cuore del centro storico di Catania.

Babil on Suite

Babil on Suite

A partire dalle ore 13:00, al termine del corteo cittadino che sfilerà come ogni anno da Piazza Stesicoro a Piazza Dante attraversando l’anima della città etnea, ai piedi del Castello Ursino avrà inizio la maratona di eventi gratuiti. Tante le attività adatte a grandi e piccini. Per i fanatici della brace non mancherà il pranzo all’aperto. A partire dalle 15.00 è previsto lo start degli immancabili laboratori per i più piccini: da quelli manuali-creativi sul tema della Resistenza, a quelli di riuso insieme agli attivisti della Palestra Lupo, al workshop di giocoleria della Scuola popolare di Circo Sociale Gammazita/G.A.P.A.

Alle ore 16:00, una passeggiata partecipata al Pozzo di Gammazita, bene culturale “invisibile”, affascinante e antichissimo. La giornata proseguirà quindi dalle ore 17:00 in poi con “R – ESISTERE“, reading curato ed interpretato dall’attrice Alice Ferlito, accompagnata alle percussioni e loop station dal musicista palermitano Giampaolo Terranova. A seguire l’intervento dei Briganti Rugby di Librino sul nuovo progetto finalizzato all’acquisto di un prato per le attività sportive che ormai, da anni, portano avanti con i ragazzi del difficile quartiere-satellite catanese. Subito dopo gli attivisti No Muos, impegnati anche loro da tempo in una lotta che non deve essere dimenticata, quella contro le antenne della sughereta di Niscemi. Quindi un reading dedicato alla Resistenza darà l’inizio alla vera festa.

Merce Fresca Band

Merce Fresca Band

Dalle 18.00 in poi sarà possibile scatenarsi e lasciarsi conquistare dalla musica di due grandi band libere, resistenti, sicilianissime ed indipendenti, che sono uscite da meno di un mese con nuovi progetti discografici, sul palco si avvicenderanno: i nisseni Merce Fresca con l’album “Oggi Domani un Concorso” e i catanesi Babil On Suite con l’album “Safari Now” che, con la loro carica ed energia, faranno ballare tutta la città. Una giornata intensa che per i più tenaci si concluderà con le selezioni musicale di dj Abdel e spettacoli vari di arte di strada.

Il 25 aprile del 1945 l’Italia venne liberata dai nazifascisti con una lotta che vide fianco a fianco, per la prima volta, uomini e donne, operai e intellettuali, contadini e dottori, gente del Nord e gente del Sud. Quella è stata la prima, vera, forma di democrazia partecipata e uguaglianza sociale in Italia che da lì a poco diede i natali alla Costituzione italiana.

Sono trascorsi 71 anni da quella data e noi di Gammazita crediamo che una giornata come questa vada onorata e vissuta insieme, affinché il ricordo venga mantenuto vivo e tramandato da generazione in generazione, in nome di un rinnovato impegno contro ogni forma di fascismo e dittatura. Il 25 Aprile è una data che deve ricordare a tutti l’impegno costante per difendere e testimoniare ogni giorno i valori che la lotta della resistenza ci ha consegnato in eredità ed è per questo che abbiamo deciso di organizzare una festa gratuita in centro storico, per coinvolgere la cittadinanza catanese nella celebrazione di una tappa di fondamentale importanza per la democrazia partecipata in Italia.

 

Gli attivisti dell’Ass. Culturale Gammazita