Rapinatori seriali arrestati a Torino

 

posto-di-blocco

Due arresti sono stati effettuati la notte scorsa dai Carabinieri a Torino. L’operazione è scattata quando un’auto (poi risultata rubata il giorno prima) ha forzato un posto di blocco a piazza Derna. A quel punto la Gazzella del Nucleo Radiomobile si è lanciata all’inseguimento riuscendo a bloccare i fuggitivi, a quel punto uno dei due uomini, entrambi di Torino, si è lanciato nel fiume Stura per sfuggire all’arresto, ma le acque gelide lo hanno messo in forte difficoltà tanto che i tre militari si sono a loro volta gettati nel fiume traendolo in salvo.

I due arrestati, un 39 enne e un 25 enne, sono stati arrestati per furto d’auto e resistenza a Pubblico Ufficiale. Sembra siano responsabili di una serie di rapine condotte negli ultimi mesi, spesso ai danni di alcune prostitute della stessa zona.