Blitz concluso in Burkina Faso, 20 morti

burkina-attentato

È scattato nella notte il blitz delle forze speciali che hanno fatto irruzione all’hotel Splendid e nel vicino bar “Le Cappuccino” (di proprietà italiana) attaccati ieri sera da un commando di miliziani jihadisti di Al-Qaeda. Tragico l’esito di questo nuovo attentato che segue di appena due giorni l’attacco a Giakarta. Sarebbero 23 i morti, fra cui tre jihadisti. Trentatre i feriti. Un bilancio ufficiale però non sarebbe stato ancora comunicato. Sembra che almeno dieci vittime siano dentro il bar che, ripetiamo, è di proprietà italiana.

Un attentato analogo era stato condotto in novembre a Bamako (Mali). In quest’area sono presenti ingenti truppe francesi e infatti una rivendicazione di Al-Qaeda parla di aver colpito interessi francesi e occidentali nell’area. Hollande ha definito “vile” l’attacco.