Rapina nel sangue a Ercolano, due banditi uccisi

carabinieri_macchina1_gen12Tragico tentativo di rapina in un negozio di detersivi a Ercolano (Na). Due uomini hanno tentato una rapina ma il titolare del negozio ha reagito sparando l’intero caricatore di una pistola legalmente detenuta. Entrambi sono morti e sono adesso in corso di identificazione essendo privi di documenti.

Si tratterebbe di due uomini di media età (non giovanissimi), i cadaveri sono rimasti a terra sullo spiazzale antistante l’esercizio commerciale di via Alveo.

Indagano adesso i Carabinieri per accertare l’effettiva dinamica.

AGGIORNAMENTO h 17.00

Sembra che a sparare non sia stato il titolare del negozio ma un lontano parente, sempre commerciante ma nel campo della gioielleria, vera vittima della rapina.
L’uomo aveva infatti prelevato poco prima una importante cifra in contanti e dallo sportello bancario sarebbe poi stato seguito dai due uomini che hanno poi tentato di rapinarlo. L’uomo avrebbe così estratto la sua arma, regolarmente denunciata, e fatto fuoco contro i due.