Tragica rapina: gioielliere ucciso a Roma

2898793414_995Una profonda ferita alla testa, così è morto oggi un gioielliere settantenne in via dei Gracchi, nel quartiere Prati di Roma. Probabilmente una rapina cui ha provato ad opporre resistenza. L’allarme alle forze dell’ordine è stato dato da un conoscente che non vedendolo ha provato a guardar meglio all’interno del negozio, le cui vetrine apparivano peraltro svuotate del loro prezioso contenuto.

Svuotate, come detto sia le vetrine che alcuni cassetti. Le indagini dovranno ora stabilire l’orario, l’esatta causa del decesso e rinvenire prove utili all’individuazione del (o dei) rapinatori.