Nove migranti morti tra Libia e Sicilia

ATR42 GC (1)Ennesima strage silenziosa in mare a circa 80 miglia dalle coste libiche. Salvati in 144. Si cercano eventuali dispersi, alle ricerche partecipano untà della Guardia Costiera italiana coadiuvate dall’alto da un Atr42.

Tutti i superstiti sono stati imbarcati da una nave della Marina Militare impegnata nell’operazione Triton e che ora si dirige in Sicilia. Solo negli ultimi tre giorni sono ben 5,629 i migranti tratti in salvo nel Canale di Sicilia e portati sulle coste italiane.

I migranti soccorsi hanno segnalato la partenza di una decina di altri barconi fatiscenti.