La mia esperienza al master del Festival Strada degli Scrittori

Ci sono esperienze che ti segnano la vita in modo costruttivo, altre in modo meno definito ma pur sempre significativo. La mia esperienza, iniziata la scorsa domenica e finita ieri, mi ha lasciato dentro dei piccoli semi che con il tempo cresceranno, matureranno fino a diventare dei veri alberi dalle forti radici.

A Racalmuto, presso la Fondazione Leonardo Sciascia, il 1° Luglio è iniziato un Master di scrittura creativa con tema “Le parole della Costituzione. Premetto di non aver mai partecipato ad un evento del genere quindi non ho dei termini di paragone adeguati per affermare qualsiasi domanda mi venga posta riguardo l’organizzazione e molto altro, ma posso dire con sicurezza ciò che tutto questo mi ha lasciato.

I personaggi, iniziando da Felice Cavallaro, sono stati i primi ad introdurmi in un mondo completamente nuovo e pieno di emozioni. Mi hanno aiutata  a coinvolgere la mia mente oltre ciò che i lettori si limitano a vedere, mi hanno aiutato a sperimentare competenze che non pensavo neanche di possedere e mi hanno insegnato tantissimo grazie alle loro esperienze e capacità. Non smetterò mai di ringraziare tutti quanti per quello che sono riusciti a fare senza rendersene conto.

Il team, i collaboratori ed anche le persone che ho incontrato lì, in quell’ambiente, mi hanno fatto passare una settimana piena di gioia e emozioni contrastanti. Sono fiera per ciò che quest’esperienza mi da e continuerà a darmi in futuro.

Sempre, Vostra Autrice

 

VEDI ANCHE:

TG3 SICILIA: LINK 

Per acquistare NOW clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *