Articles Posted in the " Stato Islamico " Category

  • Il terrore saluta il 2017 appena entrato

    Visualizzazioni articolo: 155 di Luigi Asero   No, non è cambiato molto se non la data del calendario. Per lo Stato Islamico e per il fanatismo jihadista il mondo è quello di due giorni fa: da un lato il fanatismo religioso (che di religioso non ha nulla) e dall’altro il mondo “apostata” da combattere.


  • Strage di Capodanno in Turchia, Isis rivendica

    Visualizzazioni articolo: 177 La strage di Istanbul, l’ennesima, ha un mandante “certo”, il sedicente Stato Islamico ha infatti rivendicato tramite la sua agenzia di stampa, l’eccidio di 39 persone alla discoteca Reina attaccando la posizione turca come “serva dei crociati”.



  • Padre Jacques Hamel: il vero obbiettivo jihadista

    Visualizzazioni articolo: 436   di Luigi Asero   Per commentare un fatto di tale gravità non basta scrivere di getto, a “caldo”. Gli eventi vanno studiati e analizzati. Dall’insieme dei fatti emersi si può analizzare una strategia. Ormai è chiaro a tutti che lo sgozzamento di padre Jacques Hamel rappresenti un nuovo punto di svolta […]


  • Stato Islamico: attacco al mondo

    Visualizzazioni articolo: 58 Di Luigi Asero Venerdì 26 giugno 2015, forse una delle peggiori giornate per il mondo (non solo occidentale). L’Isis ha sferrato una serie di attacchi che portano subito la memoria all’11 settembre 2001 quando il fiato di tutti noi si fermò, con gli occhi incollati alle tv e il cuore che faceva […]


  • Kobane di nuovo in mano all’Isis

    Visualizzazioni articolo: 53 di Luigi Asero Non c’è pace  a Kobane, e difficilmente ci sarà fintanto ché la comunità internazionale non assumerà decisioni serie e drastiche. La città siriana da poco riconquistata dalle truppe governative è caduta nuovamente in mano ai miliziani del sedicente Stato Islamico. Lo ha riferito la BBC che ha citato l’Osservatorio […]


  • Cristiano decapita jihadista Isis

    Visualizzazioni articolo: 93 Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani un nuovo episodio sancisce il declino assoluto della situazione in terra siriana. Secondo Rami Abdel Rahman, capo della Ong, un combattente cristiano delle forze curde, membro della minoranza assira, dopo aver scoperto un affiliato dell’Isis nel villaggio di Tal Shamiram, nella provincia di Hasakeh, lo […]


  • Se l’ISIS fosse destinato a vincere?

    Visualizzazioni articolo: 69 di Luigi Asero Ciò che per alcuni anni è sembrata poco più che un’altra “arma di distrazione di massa” oggi sembra assumere nuovi e più agghiaccianti contorni. A condire la propaganda mediatica dello Stato Islamico che minaccia l’Occidente e gli “infedeli” un giorno sì e l’altro pure si aggiungono ora nuove analisi.


  • Continua l’avanzata dell’Isis e il declino dell’ONU

    Visualizzazioni articolo: 67 di Luigi Asero I miliziani dell’Isis continuano la loro avanzata per la completa formazione dell’auto proclamato (e da nessuno fortunatamente riconosciuto) Stato Islamico. Così, impotenti, si assiste alla caduta in territorio siriano dell’antica città di Palmira, ricca di importantissimi reperti archeologici per i quali l’Unesco teme già l’inizio della loro distruzione. Lo […]


  • Abu Alaa al-Afri, numero 2 dell’Isis ucciso

    Visualizzazioni articolo: 212 Abu Alaa al-Afri nome di battaglia di Abdul Rahman Mustafa Mohammed, numero due dello Stato Islamico, è stato ucciso in un raid della coalizione nel nord dell’Iraq. Al momento del raid Abu Alaa al-Afri si trovava all’interno della moschea di Tal Afar dove stava incontrando altri miliziani. Sarebbero rimasti tutti uccisi, secondo […]


Close